I nostri sidri sono caratterizzati dalla seconda fermentazione in bottiglia, da un fine perlage, che in combinazione con un leggero residuo zuccherino esalta l'esperienza gustativa, mettendo in risalto le proprietà e i profumi dei singoli frutti. Per raggiungere quest'obiettivo non usiamo zucchero, ma aggiungiamo il succo delle nostre mele. 

 

La naturale torbidezza dei nostri sidri si concentra sul fondo della bottiglia. A voi la scelta se consumare i nostri sidri torbidi, capovolgendo brevemente la bottiglia senza agitarla troppo o chiari, mescendo con attenzione. Consigliamo una temperatura di servizio tra 6 e 8°C.

Cider alla mela

20% Topaz, 80% Gold Rush. 3.8 bar. 6.4% vol.*

Il nostro sidro di mele è una cuvée di Topaz e Gold Rush. I frutti di queste varietà maturate al sole, ad alto contenuto di fruttosio, presentano un' acidità rinfrescante. Con l'obiettivo di portare in bottiglia la molteplicità degli aromi e dei sapori, uniamo distinte frazioni fermentate in acciaio inox e in botti di rovere. L'anidride carbonica sviluppatasi durante la seconda fermentazione sottolinea l' aroma speziato di mele fresche. L'elegante fragranza, la lieve dolcezza fruttata e gli aromi di mele mature ne contraddistinguono il gusto ed il retrogusto armonioso.

Il sidro alla mela vi può accompagnare in ogni situazione: dall'aperitivo al dessert, e come leggero accompagnamento al pasto.


Cider al sambuco

1% fiori di sambuco, 49% Pilot, 50% Topaz. 3 bar.

5.8 %vol.*

Alla fioritura del sambuco, presso i contadini della nostra terra era tradizione preparare un frizzante "Hollerwein" (vino di sambuco), che veniva consumato durante la fermentazione. Dai nostri sforzi per dare a questa bevanda effimera una forma persistente è nato il sidro ai fiori di sambuco, con un profumo predominante ed una sottile nota di mela rinfrescante al palato.

Ideale per l'abbinamento ai dessert, si fa piacevole compagno nelle atmosfere socievoli delle miti serate estive.


Cider alla cotogna

20% cotogna, 40% Topaz, 40% Gold Rush. 2.6 bar. 

5.4 %vol.*

Quando il profumo delle mele cotogne mature riempie la nostra cantina, queste vengono macinate e unite al mosto di mele, dove rimangono oltre la fine della prima fermentazione. Il bouquet delle mele è arricchito da quello dolce ed unico della mela cotogna. Insieme al gusto della mela, i tannini della cotogna suscitano un fine aroma lievemente aspro, dando pienezza al sidro e un finale persistente. Solitamente il grado alcolico di questo sidro è inferiore, visto il minore contenuto zuccherino della cotogna.

Questo sidro è particolarmente adatto come aperitivo e come accompagnamento a piatti di formaggi, e può bilanciare le sostanze amare di alcuni piatti a base di verdure.


Ginger Cider

1% zenzero biologico altoatesino, 99% Gold Rush. 2.6 bar. 5.8%vol.*

 

L'idea di questo sidro è nata bevendo una "Ginger Beer" ed in seguito, grazie ad un produttore della Val Venosta, il rizoma ha trovato la sua strada nelle nostre botti. 

Lasciamo fermentare il rizoma assieme al mosto di mele per ottenere un sidro fruttato e piccante. Il bouquet di mela viene amplificato ed arricchito dallo zenzero con fresche note di limone. Alla bocca si avvertono sfumature esotiche, aggrumate e pepate.

Si beve come aperitivo e con i dessert, e si accompagna molto bene a piatti di pollo, di pesce o frutti di mare, oltre che a piatti asiatici.


*Le informazioni si riferiscono all' annata 2019